Dieta mediterranea e altre diete dimagranti su Dieta-online.net

La Dieta Dukan

La dieta Dukan, la dieta più in voga del momento, resa nota per essere la dieta adottata da celebrità quali Jennifer Lopez e Gisele Bundchen, prende il suo nome dal medico nutrizionista francese Pierre Dukan, è una dieta iperproteica, che si basa su una modifica dei carboidrati previsti durante la propria attività di alimentazione. La dieta Dukan prevede 5 pasti giornalieri, e 4 fasi di dimagrimento. Non vanno saltati pasti, né &egravE; necessario controllarsi sempre con la bilancia: il segreto è mangiare cinque volte al giorno con moderazione per gli alimenti consentiti, evitando accuratamente e quelli da scartare.
Le 4 fasi della dieta Dukan sono:

Dieta dukan e altre diete personalizzate su Dieta-online.net

• Fase 1: attacco.
La prima fase della dieta dukan dura circa 7-10 giorni, e la persona che intende dimagrire può nutrirsi solo di 72 alimenti che contengono proteine pure: è possibile dunque mangiare carne (pollo senza pelle, hamburger, anche carne di maiale), pesce (tranne in scatola), frutti di mare, fino a 2 uova al giorno e latticini con basso contenuto di grassi. È inoltre richiesto di bere molto (almeno 1,5 o 2 litri al giorno d'acqua iposodica, sostituibile con tisane o tè). Si possono consumare moderatamente aceto, erbe aromatiche, cipolla e aglio, spezie e zucchero. I risultati in questa prima fase sono immediati e gratificanti per il soggetto.

• Fase 2: crociera.
Il menù della dieta dukan viene ampliato in questa fase della dieta dimagrante: oltre alle proteine sono ammesse anche le verdure. Si alterneranno in questa fase giorni in cui si mangiano solo proteine a giorni in cui si mangiano proteine e verdure. Da preferirsi sono pomodori, funghi, cetrioli e spinaci, mentre è bene evitare di consumare più volte in un giorno carote e barbabietole. Rimane invariato il fatto di bere molta acqua (2 litri al giorno), e come nella prima fase dela dieta dukan, sono vietati patate, fagioli, mais, ceci e altri legumi. Alla fine di questa fase della dieta dimagrante, il paziente dovrebbe raggiungere il suo giusto peso.

• Fase 3: consolidamento della dieta.
Durante questa fase della dieta dukan è possibile inserire altri alimenti nella dieta: un giorno a settimana è sempre dedicato solo alle proteine pure, ma negli altri giorni si possono mangiare anche pasta, riso, patate, frutta, formaggio, legumi; in generale sono concessi i carboidrati e gli zuccheri, prima vietati. La durata di questa fase della dieta dukan è pari al numero di chili persi nelle prime due fasi moltiplicato per 10. Ovviamente, gioca un ruolo importante anche l'attività fisica, come in ogni dieta dimagrante.

• Fase 4: la stabilizzazione.
È l’ultima fase della dieta Dukan, quella che aiuta a mantenere il peso raggiunto. Prevede che si continuino ad assumere solo proteine pure per un giorno a settimana, tre cucchiai di crusca d'avena al giorno, e ovviamente l'imprescindibile esercizio fisico, che rimane la chiave in tutte le diete.

Questa la dieta dukan in breve; tuttavia è bene essere sempre seguiti da un supervisore, medico nutrizionista o dietologo, che ci possa consigliare e guidare durante tutto il periodo della dieta dimagrante. Come tutte le diete, anche al dieta Dukan deve essere adattata alle esigenze dell'individuo, al suo stile di vita e al suo organismo – insomma, come sempre la dieta migliore è una dieta personalizzata preparata da un nutrizionista esperto, che sia sempre in contatto col paziente, anche via e-mail nelcaso delle diete online.

 

Dieta-online.net © – Tutto sulle diete online: dalla dieta personalizzata, alle diete dimagranti e diete di mantenimento; dieta mediterranea, dieta anti-cellulite, dieta contro il colesterolo, dieta vegetariana o di frutta.